Nuovo DAE dell'ospedale Vito Fazzi, Lecce

Prodotti:

  • Keim Ecosil-ME®

Progettazione:

  • Mirizzi Architetti Associati - Bari

 

 

 

Il nuovo Dipartimento di emergenza, urgenza e accettazione a Lecce, realizzato nell’area ospedaliera del presidio “Vito Fazzi” è collocato tra l’esistente ospedale ed il padiglione oncologico “Paolo Giovanni II”. Il progetto ha dovuto confrontarsi con le preesistenti strutture, la particolare destinazione funzionale del nuovo plesso i flussi e i percorsi, che assumono una importanza determinante nel percorso dell’ emergenza. I diversi livelli ospitano le differenti e complesse funzioni di cui la nuova struttura si compone.

Massima attenzione è stata rivolta ai fruitori della struttura ospedaliera, si è puntato ad una struttura la cui immagine fosse quella di luogo dell’accoglienza per la salute e non della sofferenza. Si è utilizzato ogni mezzo tecnico ed estetico perché il paziente possa sentirsi in un luogo sicuro e confortevole, ospite di una struttura dotata di confort alberghiero. L’intervento ha visto la costruzione di un edificio di grandi dimensioni, articolato su due piani interrati e cinque piani fuori terra. Annesso all’edificio principale è stato realizzato un edificio adibito a centrale tecnologica, collegato alla struttura mediante un cunicolo interrato. La parti interne dell’intero edificio, sottolineando come l’intero progetto abbia posto la salute dell’uomo al centro, sono state tinteggiate con KEIM Ecosil‐ME: una pittura ecologica di alta qualità per interni a base di silicato liquido di potassio. Con caratteristiche fotocatalitiche MiNOx® , KEIM Ecosil‐ME, riduce le sostanze nocive ed inquinanti oltre che gli odori sgradevoli.

Weitere Referenzen

I coockie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei coockie da parte nostra.
Leggi di più.