Fiera di Bolzano

Prodotti:

  • KEIM Soldalit® tinte 9008S e 9494
  • KEIM Lignosil® Color 9494

Realizzata tra il 1991 e il 1998 in seguito ad un concorso di idee internazionale, il progetto porta la firma degli Architetti Claudio Lucchin e Roberto D’Ambrogio, i quali hanno operato coniugando il genius loci di questo territorio con i principali requisiti dettati dalla destinazione d’uso dell’area stessa quali flessibilità, ergonomia e sicurezza. 

La fiera è il risultato dell’aggregazione di quattro padiglioni, la parte principale dedicata dedicati agli spazi espositivi su un unico livello, di cui 25.000 m2 coperti. Quest’area, suddivisa in due settori – esposizione e centro servizi – è caratterizzata da una galleria in acciaio e legno lamellare che attraversa longitudinalmente tutto l’edificio. Infatti grazie a questo gesto di “taglio e apertura” chi fruisce della struttura ha modo di relazionarsi con il contesto circostante, rivelando il sensibile fil rouge che ha guidato la progettazione architettonica degli spazi, all’interno dei quali grande attenzione è stata riservata all’ottimizzazione delle caratteristiche ambientali – acustica, illuminazione e microclima – per garantire la massima fruibilità, così come allo studio della segnaletica, in grado di agevolare gli spostamenti all’interno e all’esterno della struttura.

La Fiera di Bolzano nel tempo si è sempre dotata di nuove strutture distinguendosi per la forte volontà di innovazione anche tecnologica. Nella recente ristrutturazione della galleria, del cortile interno e per il rinnovamento della piazza si è visto l’intervento di prodotti KEIM – nello specifico KEIM Soldalit e KEIM Legnosil.

 

Weitere Referenzen

Luitpoldbad, Bad Kissingen

Dort, wo die Könige badeten, liegt ein...

Carré am Schinkelplatz, Berlin

Prominenter als am Schinkelplatz in...

Cappelletta Privata a Pizzale (PV)

La cappelletta è privata e risale ai...

I coockie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei coockie da parte nostra.
Leggi di più.