Stanze salubri

I bambini trascorrono ca. il 90 %del loro tempo nelle loro stanze. Sostanze tossiche presenti nei colori, nelle carte da parati, ma anche muffe, fumo di sigarette contribuiscono all'inquinamento dell'aria interna. I bambini sono particolarmente sensibili a queste sostanze. Le pitture ecologiche per interni di KEIM sono prive di solventi, ammorbidenti o conservanti e hanno un naturale effetto anti-muffa - senza ingredienti nocivi che potrebbero essere rilasciati nell'aria interna.


Quali colori sono adatti in una camera per bambini?

I bambini solitamente hanno un colore preferito, che non necessariamente deve essere il più adatto per la stanza. Fondamentalmente, la scelta del colore per l'asilo non dovrebbe essere troppo cupo e scuro. Per le piccole camere, solitamente sono adatti i colori chiari, in quanto visivamente ingrandiscono la stanza, mentre nelle sale più grandi si può tranquillamente ricorrere a colori leggermente più intensi. Gli esperti consigliano di dipingere un massimo di due muri in un unico colore. Se è difficile scegliere tra tante varianti di colore, si possono naturalmente combinarle tra di loro.

Se il bambino è molto attivo, da un punto di vista psicologico si dovrebbero scegliere colori che hanno un effetto rilassante. Per i ragazzi sono consigliabili, tonalità verdi o blu e per le ragazze tonalità pastello di lillà. Per bambini molto tranquilli è consigliabile impiegare colori intensi che irradiano gioia di vivere e l'ottimismo - come tonalità rosa o arancio. Hanno un effetto stimolante e promuovono la concentrazione. Tuttavia, le tonalità intense dovrebbero essere usate con parsimonia, in quanto l'effetto desiderato diventa altrimenti rapidamente l'opposto.

I coockie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei coockie da parte nostra.
Leggi di più.